FIGC SARDEGNA

LEGA NAZIONALE DILETTANTI

Domani a Oristano le amichevoli della solidarietà

Appuntamento importante domani col calcio e la solidarietà al centro federale Sa Rodia di Oristano. Per le tre Rappresentative Regionali Juniores, Allievi e Giovanissimi sarà un mercoledì di preparazione diverso dal solito, in vista dell’atteso Torneo delle Regioni in programma in Abruzzo il prossimo mese di marzo. Le tre squadre giovanili guidate dai rispettivi allenatori, Alberto Antinori, Beniamino Sotgiu, Nicola Moi e coordinate da Gigi Baranta, scenderanno in campo insieme a 80 migranti (suddivisi per categoria) in tre speciali amichevoli all’insegna dell’integrazione. Prima delle gare, a partire dalle 14 si svolgerà la conferenza stampa di presentazione dell’evento promosso dalla Regione Sardegna in sinergia col Comitato Regionale Figc-Lnd a cui prenderanno parte l’Assessore Regionale degli Affari Generali Filippo Spanu e il presidente del CR Sardegna Gianni Cadoni: “Proseguono i rapporti tra il Comitato Regionale e la Regione in ottica di aiuto e supporto all’inserimento di questi ragazzi” spiega Cadoni, “Un’iniziativa doverosa che vedo molto positivamente anche in chiave di assistenza alle nostre squadre. Per me è un valore aggiunto: oltre che formare sportivamente i giovani atleti che rappresenteranno il futuro del calcio isolano e, si spera nazionale, li responsabilizza dal punto di vista sociale. La solidarietà unita allo sport è la nostra mission principale”. L’accesso ai campi di Sa Rodia sarà libero, sono invitati i media e tutti coloro che vogliono contribuire a rendere speciale una giornata che farà dello sport un importante veicolo di valori morali.

Condividi questa news

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Questo sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie all'unico scopo di di monitorare la quantità di visite al sito in forma anonima e per migliorare l'esperienza utente.