FIGC SARDEGNA

LEGA NAZIONALE DILETTANTI

Migranti, una giornata di calcio e solidarietà a Sa Rodia

Regione, Figc, Cagliari e Ex Rossoblù insieme a Sa Rodia per favorire l’integrazione dei migranti ospitati in Sardegna venerdì scorso, 16 dicembre.

L’iniziativa, promossa dalla Regione, è la prima di una serie di altre che seguiranno a gennaio e febbraio. Presente il capo di gabinetto della presidenza della giunta regionale Filippo Spanu che ha spiegato le motivazioni di una giornata che ha coinvolto un centinaio di migranti provenienti per la maggior parte dalla provincia di Cagliari.

Il presidente del CR Sardegna Gianni Cadoni ha evidenziato l’interesse dei sodalizi sportivi isolani, che anche per ragioni numeriche guardano con attenzione l’inserimento di nuovi allievi. Sono state avviate procedure per superare problemi burocratici legati al tesseramento degli atleti immigrati: “Non è facile velocizzare i tempi, ci sono delle norme stringenti, ma proviamo a fare quanto possibile. E’ nostro interesse dare un’opportunità ai ragazzi migranti e alle società”

Tutte le foto nella pagina facebook del CR Sardegna

Condividi questa news

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Questo sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie all'unico scopo di di monitorare la quantità di visite al sito in forma anonima e per migliorare l'esperienza utente.