FIGC SARDEGNA

LEGA NAZIONALE DILETTANTI

Pisa Campione d’Italia 2022!

Il Pisa beach soccer si è laureato campione d’Italia alla Beach Arena del Poetto battendo Farmaè Viareggio per 3-2 nella finale della Serie AON.

E’ il secondo Scudetto consecutivo per i ragazzi allenati da Matteo Marrucci, il secondo trofeo del 2022 dopo la Coppa Italia, il terzo titolo nell’anno solare.

Per il Pisa gol di Ortolini e Jordan nel primo tempo. Ad inizio ripresa il Viareggio ha accorciato con Bertacca. Negli ultimi minuti il brasiliano Xavier ha portato i nerazzurri sul 3-0 (settimo sigillo in A), Jordan ha sbagliato un rigore e Genovali ha riaccorciato le distanze.

Al termine della gara si son svolte le premiazioni: i pisani hanno ricevuto il trofeo dal Coordinatore del Dipartimento BS LND Roberto Desini e dal Sindaco di Cagliari Paolo Truzzu. Il Vice Presidente LND (Area Centro), nonché numero Presidente del Cr Sardegna, Gianni Cadoni ed il Vice Presidente LND (Area Nord), Presidente del Cr Liguria, Giulio Ivaldi, hanno premiato la finalista.

Miglior giocatore del Campionato a Bruno Xavier, premiato dal Direttore Commerciale AON Italia Francesco Trebisonda. L’estremo difensore del Viareggio Andrea Carpita è stato designato miglior portiere e premiato dall’Assessore allo Sport di Cagliari Andrea Floris. L’attaccante del Catania e della Nazionale Gabriele Gori si è laureato capocannoniere del Campionato con 18 gol: il premio è stato dal Vice Presidente LND (Area Nord) Giulio Ivaldi.

Il Premio Fair Play, consegnato dal Presidente del Cr LND Friuli VG Ermes Canciani, è andato all’Adriatica Immobiliare Cagliari, la squadra meno sanzionata.

Un omaggio anche per la quaterna arbitrale della finale da parte del Componente Nazionale AIA Carlo Pacifici e dal Presidente del CONI Sardegna Bruno Perra.

LE GARE DELLA POULE PROMOZIONE. Di mattina, con il successo per 4-3 nello scontro diretto dei Play Off con il Seatram Chiavari, l’Icierre Lamezia, matricola della Poule Promozione, ha conquistato un posto nella Poule Scudetto della prossima stagione.

Sorride finalmente L’Adriatica Immobiliare Cagliari che ha chiuso la stagione a battendo la Sicilia per 8-4. L’uruguaiano Medina si laurea bomber del Campionato con 18 reti.

Condividi questa news

Questo sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie all'unico scopo di di monitorare la quantità di visite al sito in forma anonima e per migliorare l'esperienza utente.